logo

I.C. "Lucio Fontana"

Largo Castelseprio, 9 – 00188 – ROMA

 

L’animatore digitale (Prof.ssa Manuela Pattarini) del nostro Istituto è stato invitato a partecipare al corso intensivo “Strategic Planning, Design and Implementation of Educational Makerspace Programs”. Tale formazione è stata promossa dall’INDIRE ed è stata organizzata nell’ambito del programma Fab Learn del Laboratorio TLTL (Transformative Learning Technologies Lab)Department of Mathematics, Science & Technology del Teachers College della Columbia University di New York.

Il nostro Istituto è stato chiamato perché uno dei pochissimi in Italia ad avere un Fab Lab scolastico funzionante. L’unica altra scuola italiana presente era l’I.C.3 di Modena.

Dal 3 all’8 novembre 2019 docenti da tutto il mondo (Canada, Gran Bretagna, Hong Kong, Israele, Italia, Svezia, U.S.A.) si sono incontrati presso la sede del Teachers College della Columbia University di New York per sviluppare le proprie conoscenze e competenze riguardo ai Makerspace scolastici e alla loro ottimizzazione a scopi educativi, mediante lecture, visite a laboratori di scuole newyorkesi, workshop, ricerche, scambi di idee e presentazioni.

La densità dei tempi e dei contenuti ha fatto sì che il dialogo fra colleghi, seppur provenienti da realtà e culture molto diverse, si evolvesse rapidamente e naturalmente, a partire da idee e mentalità piuttosto simili, verso spunti di lavoro e proposte di metodologie condivise.

Grazie a questa esperienza il nostro istituto ha acquisito nuovi strumenti utili a perfezionare l’utilizzo del FABLabaro a scopi educativi. Ha inoltre iniziato o maggiormente sviluppato un dialogo formativo costruttivo con il noto I.C.3 di Modena (rappresentato dalle insegnanti Maria Beatrice AbbatiAnimatore Digitale-, Michol Loizzo  e Marianna Placì), con scuole internazionali di alto profilo e con enti di ricerca nazionali (INDIRE) ed internazionali (Fab Learn – TLTL); nuovi incontri e scambi di idee stanno già proseguendo e andranno avanti, verso progetti e attività che possano stimolare sempre di più i nostri studenti e li possano aiutare ad acquisire le competenze del 21° secolo.

 

IC 3 di Modena

7 Dicembre, 2019

Pubblicato in: In primo piano