logo

I.C. "Lucio Fontana"

Largo Castelseprio, 9 – 00188 – ROMA

Il Ministero dell’Istruzione, con apposita Ordinanza ministeriale n. 172 del 04-12-2020, ha disciplinato le modalità di formulazione della valutazione periodica e finale degli apprendimenti delle alunne e degli alunni delle classi della scuola primaria.

Si sintetizzano di seguito le misure previste:

  • – a decorrere dall’a.s. 2020/2021 la valutazione periodica e finale degli apprendimenti è espressa attraverso un giudizio descrittivo
  • – in coerenza con la certificazione delle competenze per la quinta classe della scuola primaria, i giudizi descrittivi sono correlati ai seguenti quattro livelli di apprendimento:
      • . AVANZATO
      • . INTERMEDIO
      • . BASE
      • . IN VIA DI PRIMA ACQUISIZIONE

Pertanto, sin dal primo quadrimestre dell’anno in corso, il documento di valutazione non conterrà più il voto numerico ma dei giudizi descrittivi in base ai quattro livelli di apprendimento.


LINK AL PORTALE DEDICATO DEL MINISTERO DELL’ISTRUZIONE


A seguire, il collegamento al sito di una scuola di Milano, l’IC Via Giacosa, che ha messo a punto una descrizione della nuova valutazione in varie lingue, per raggiungere tutte le famiglie.

Traduzioni in: Inglese, Francese, Spagnolo, Arabo, Bengalese, Cinese, Tagalog.

LINK ALL’IC VIA GIACOSA

26 Gennaio, 2021

Pubblicato in: In primo piano